ATTUALITA'


ATTUALITA'

" Liberalismo è la dottrina di chi pone al di sopra di ogni altra meta il perfezionamento, l'elevazione della persona umana. E' una dottrina morale, indipendente dalle contingenze di tempo e di luogo ".
Luigi Einaudi 

 
Facebook                                                         
  

 

    


Cari lettori,                                                                                                                                                                          
qui di seguito riportiamo i maggiori dibattiti della politica italiana ed internazionale accaduti fino alla fine del 2013, così come ci sono anche i nostri interventi e le nostre proposte che abbiamo fatto nel corso di 20 anni di attività Politica.

Riteniamo che le analisi e le proposte illustrate a migliaia nelle varie sezioni resteranno purtroppo attuali ancora per molti anni.

Manca una Classe Dirigente Politica ed Economica che sappia realizzarle. La causa? Prima
di tutto la cultura del popolo italiano, scarsamente incline al rigore, alla conoscenza dell'economia, dei mercati e dell’etica dei rapporti economici e sociali. E che crede che i soldi pubblici siano soldi di altri e non loro. Dimenticano che li hanno versati con le tasse o pagando a prezzi più alti i prodotti e servizi che consumano. E che non si crea ricchezza semplicemente stampando pezzi di carta che chiamano moneta, ma che in realtà sono cambiali che devono essere poi riscosse.

La conseguenza di ciò è il votare Politici non all’altezza ed avere Cittadini e Imprenditori che preferiscono dribblare gli ostacoli e le pastoie anziché rimuoverli definitivamente, dedicando un po’ di tempo alla cosa pubblica, con coraggio e un minimo di finanziamento delle associazioni politiche sane e preparate.

Qui sotto trovate le maggiori analisi e soluzioni ancora attuali a Maggio 2014.
Maggiori dettagli, analisi, proposte anche legislative si trovano nelle pagine elencate qui a sinistra.

Il tutto è stato lasciato a sostegno delle attività delle formazioni politiche, delle associazioni e dei centri studi di area liberale che trovate elencati nella pagina LINKS.


Intervista a Lomartire sul libro "La nemica " Prefazione di Adriano Teso - Libertates Video - 30-03-14
Cumulo delle pensioni: un passo falso? - Fare per Fermare il declino - 19-03-14
Intervista all'imprenditore Adriano Teso: "Servono gli assemblatori di una destra liberale"-La Cosa Blu -20-02-14
Noi liberali, figli delle cattedrali - G.Meotti - Il Foglio - 29-01-14
La proprietà privata è l’essenza della libertà - l’Indipendenza - 27-09-13
Numero di leggi annuali varate e corpo legislativo - CSL - 27-06-13
SINTESI DI PROGRAMMA DI GOVERNO AREE WELFARE ED ECONOMIA
Bankitalia: troppe tasse danneggiano gli onesti e la crescita - rainews24.it - 23-04-13
Marzotto: "Tasse e burocrazia ecco cosa frena la ripresa" - M.Del Vigno - Il Giornale - 19-03-14
Breve anatomia di un colpo di scena - Il Foglio - 25-02-13
Analisi assolutamente sbagliate su quanto pagato da Finmeccanica - A.Teso - 16-02-13
I LIBERALI SONO DI DESTRA, DI CENTRO O DI SINISTRA? - A. Teso - 4-02-13
Il terrorismo rosso meglio di quello nero? - A. Cervi - 20-01-13
Migliorare l'Italia si può. Noi l'abbiamo fatto e vogliamo continuare a farlo - Civicum - 17-01-13
Se il cambio (l'euro) è rigido vince chi tiene più bassa l'inflazione. Così mentre Germania...-V.Lops-Il Sole24 Ore-9-01-13
Sedicenti liberali in Europa, ferrei statalisti in Italia - il legno storto - 21-12-12
Costi della politica, si adotti la proposta Perotti - 29-09-12
Giovani e con un'idea chiara: basta tasse. E' il Tea Party Italia - P.Salvatori - Il Foglio - 25-09-12
Abolire l’articolo 18 - E.Rocca - IBL - 27-02-12
Lettera di un imprenditore liberale a un giovane che vuol fare politica da uomo libero - A.Teso - 20-11-09
Aiuti di stato ai soliti noti ? - A.Teso - 8-10-08


QUINDI QUESTO SITO HA CESSATO LE PUBBLICAZIONI IL 31-12 2013, PUR CONTINUANDO LE ATTIVITÀ DEI SUOI COSTITUENTI E SOCI NELL’AMBITO DEI TANTI ORGANISMI, ASSOCIAZIONI E FONDAZIONI LIBERALI. IL TUTTO PER ARRIVARE A REALIZZARE QUANTO ADRIANO TESO AUSPICA NELLA SUA INTERVISTA  "Servono gli assemblatori di una destra liberale" del 20-02-14. MA QUESTO SITO RESTA UN DOCUMENTO ANCORA OGGI IMPORTANTE SU CIO’ CHE NON VA IN ITALIA E QUANTO POTREBBE ESSERE FATTO. AUSPICHIAMO CHE GLI OLTRE 50.000 VISITATORI, CON LE LORO OLTRE 300.000 VISITE ANNUE, CONTINUINO A SENTIRSI IMPEGNATI E A PROSEGUIRE IL SOSTEGNO A QUANTI OPERANO LEALMENTE PER L’AFFERMAZIONE DEI VALORI E DELLE SOLUZIONI PROPOSTE.



Un dibattito continua su Facebook al sito Adriano Teso Studi Liberali e sui vari siti collegati che trovate nella pagina LINKS.



Stampa questa pagina