Frasi Celebri


“ Tra tutte le dittature la peggiore è quella dei giudici ".
Alexis de Toqueville

" Prendete la frase di un galantuomo, estrapolatela dal suo contesto, e ne farete un delinquente ".    
Voltaire

" Giustizia non esiste là dove non vi è libertà ".
Luigi Einaudi

" La voce della maggioranza non è garanzia di giustizia ".
Johann Christoph Friedrich von
Schiller

" Anche quando fa giustizia, la violenza è ingiusta ".    
Thomas Carlyle

" Dea Giustizia: l’innocente non interessa, non interessa neppure il colpevole, interessa il procedimento che porta a dichiarare l’una o l’altra cosa. Il metodo prende il sopravvento e inghiotte l’uomo ".      
Primo Mazzolari

" L'ingiustizia in qualsiasi luogo è una minaccia alla giustizia ovunque ".
Martin Luther King

" L'iniquo accetta regali di sotto il mantello per deviare il corso della giustizia ".
Salomone

" La giustizia deve essere congiunta al potere, così che ciò che è giusto possa anche aver potere, e che ciò che ha potere possa essere giusto ".
Blaise Pascal

" La giustizia non è ardore giovanile e decisione energica e impetuosa: giustizia è malinconia ".
Thomas Mann

" La giustizia senza forza è inerme, la forza senza giustizia è tirannia ".
Blaise Pascal

" La giustizia vale più della violenza ".
Esiodo

" Anche quando avremo messo a posto tutte le regole, ne mancherà sempre una: quella che dall'interno della sua coscienza fa obbligo a ogni cittadino di regolarsi secondo le regole ".
Indro Montanelli

" La giustizia è la gloria suprema delle virtù ".
Cicerone

" Lo spirito, e non la forma della legge, mantiene viva la giustizia ".  
Earl Burger Warren  
  
" Nelle mani dei potenti la giustizia non è che uno strumento di governo come gli altri ".
Georges Bernanos
      
" Non è vero che in Italia non esiste giustizia. E' invece vero che non bisogna mai chiederla al giudice, bensì al deputato, al ministro, al giornalista, all'avvocato influente. La cosa si può trovare: l'indirizzo è sbagliato ".     
Giuseppe Prezzolini   

IL CSL fa parte di quanti credono che sia meglio un delinquente libero che un innocente in galera. La giustizia deve essere molto attenta a muoversi e può condannare solo con prove e testimoni certi ed
in assenza vera di un " ragionevole dubbio ".



Stampa questa pagina