Professioni


Il sistema delle libere professioni italiane è tradizionalmente ispirato ad una logica corporativistica, in ragione della “strettoia” rappresentata dall’esame di Stato e, più in generale, dal totale scollamento
da qualsiasi logica di mercato.
 Occorre pertanto perseguire con immediatezza l'obiettivo della piena liberalizzazione degli ordini professionali, che cancelli la posizione monopolistica degli ordini attuali e permetta la nascita e lo sviluppo di associazioni di categoria di ogni genere, ciascuna con le proprie regole deontologiche, i propri criteri di ammissione ed espulsione, le proprie quote associative, la propria gamma di servizi ecc. ecc..  
 
La liberalizzazione degli ordini e delle professioni, in tal modo, porrebbe le basi per una riduzione degli oneri (pecuniari e di altro genere) che il sistema attuale finisce per far gravare sui professionisti italiani e, di conseguenza, sul consumatore finale. 
In tal modo si svilupperebbe anche un sistema di competizione virtuoso tra i diversi ordini concorrenti, inducendo ogni associazione ad operare al meglio, preoccupandosi davvero di vegliare sulla qualità dei servizi offerti dai propri associati e di fornire loro i servizi di cui hanno più bisogno. 

Questa apertura alla concorrenza avrebbe importanti conseguenze anche sul piano culturale, dato che permetterebbe il costituirsi di realtà di orientamento anche molto diverso, affrancando tante forze e intelligenze oggi bloccate dalle rigidità del sistema.
Una riforma volta a liberalizzare le professioni avrebbe quindi l’effetto benefico di favorire sia i consumatori (che possono soltanto avvantaggiarsi da un’apertura del mercato e da un’accresciuta concorrenza) che i professionisti, i quali hanno bisogno di disporre di associazioni effettivamente al loro servizio.

Settembre 2008

BIBLIOGRAFIA
Un dentista su tre è abusivo In Lombardia il record di "irregolari"  - A.Luppoli - Libero - 9-07-13
Cancellieri: «Le lobby impediscono che l'Italia sia un Paese normale» - Corriere della Sera -2-07-13
Commercialisti ed esperti contabili, Severino scioglie consiglio nazionale. Nuove elezioni ... - Il Sole24 Ore-12-12-12
L'avvocato con lo spot: ora la pubblicità per conquistare i clienti - I.Trovato - Corriere della Sera - 6-08-12
Cancellazione dall'Albo per il legale evasore abituale - A. Galimberti - Il Sole 24 Ore - 1-08-12
Professioni Sciopero bianco degli avvocati - Grazie NO - A.Nanni - 30-04-12/CSL
Esame-farsa per gli avvocati Ammessi cellulari e sms - T.De Stefano - Libero -14-12-11
Gli avvocati hanno un concorrente in più. Google fa il suo ingresso ...  - C.Albanese - Il Sole24 Ore - 24-08-11
Di liberalizzazioni neanche l'ombra - Il Sole24 Ore - 3-08-11
Avvocati e notai contro le liberalizzazioni degli Ordini minacciano il no alla fiducia - Il Sole24 Ore - 13-07-11


ANALISI

SOLUZIONI E PROPOSTE

LIBRI E SAGGI

LINKS


Stampa questa pagina